Revisione Veicoli

(articolo 80 del Codice della Strada)

Il Centro Revisioni Silvi effettua l’operazione di revisione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, operazione obbligatoria per legge per garantire le condizioni di sicurezza per la circolazione.

Ci sono due tipi di Revisione:

  • La revisione periodica
  • La revisione straordinaria

REVISIONE PERIODICA rivolta agli autoveicoli con massa massima complessiva inferiore o uguale a 3,5 t,, ai motoveicoli e ai ciclomotori.
Questa operazione, come previsto dal Decreto n. 408 del Ministero dei Trasporti del 06/08/1998, è obbligatoria dopo 4 anni dalla prima immatricolazione entro il mese di rilascio della carta di circolazione e, successivamente, ogni 2 anni entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l’ultima revisione.

REVISIONE ANNUALE prevista per gli autoveicoli e rimorchi aventi massa massima complessiva superiore 3,5 t, per i taxi, autoveicoli adibiti al servizio di noleggio con conducente (NCC), autobus e autoambulanze.

REVISIONE STRAORDINARIA si tratta di una revisione parziale che può essere ordinata dall’Ufficio, ai sensi dell’articolo 80 del Codice della Strada – comma 7, su un veicolo che a seguito del suo coinvolgimento in un incidente stradale ha riportato danni che possono interessare i dispositivi di sicurezza (freni, sospensioni, ecc.).
La segnalazione viene fatta dall’organo di Polizia che ha effettuato gli accertamenti sul luogo dell’incidente.